lunedì 14 luglio 2014

[Review]Biofficina Toscana: Balsamo Corpo detergente delicato!

Ciao Biomondo ^_^

Oggi voglio parlarvi per la prima volta di un marchio italianissimo e molto apprezzato: Biofficina Toscana.
Fino ad oggi, ho provato quattro prodotti di questo brand e mi hanno lasciata tutti molto soddisfatta. Voglio recensirvi per primo questo balsamo corpo, perché è il primo che ho comprato ed è il primo prodotto che mi ha fatto avvicinare alla filosofia del marchio e che me lo ha fatto realmente apprezzare.


Come al solito vi scrivo la descrizione ufficiale:

"Una crema detergente idratante indicata anche per pelli delicate. Una formula ecobio innovativa con miele ed olio bio toscani, estratti bio lenitivi ed emollienti, particolari tensioattivi vegetali ed un esclusivo sistema conservante delicato. Deterge e idrata con una soffice, cremosa schiuma in un unico rilassante momento di coccola. Lascia sulla pelle un effetto vellutato esaltato da un amabile profumo.


Al profumo dolce di miele

Sostanze funzionali: miele biologico , acqua di farro, avena, olio di oliva biologico, malva"

Il flacone è da 200ml e costa circa 9,50€. Io l'ho acquistato presso la Bioprofumeria Thymiama di Pescara: una profumeria meravigliosa per le amanti del bio che ho la fortuna di trovare vicino casa. Ah, e a tal proposito, se vi interessa, potrei farvi un bel post su questa bioprofumeria per farvela conoscere meglio. Capisco che la cosa interesserebbe soprattutto alle abruzzesi come me, ma il franchising Thymiama è oramai abbastanza diffuso sul territorio nazionale. Potete vedere le vari sedi QUI.

Vi mostro l'INCI:


Un INCI sicuramente accattivante, che però mi lascia perplessa solo su un ingrediente, avendo letto qui e là un po' di pareri: il (o la?) Guar hydroxypropyltrimonium chloride. Sembrerebbe un ingrediente tossico per la fauna acquatica, almeno stando a quanto dice QUI Fabrizio Zago, il creatore del BIODIZIONARIO. Inizialmente infatti, questo ingrediente era contrassegnato da un pallino rosso, mentre oggi è stato riclassificato come giallo. A questo proposito, mi farebbe piacere un intervento da parte di qualche esperto/a, che possa chiarire l'effettiva tossicità o non tossicità di questo ingrediente.



Per quanto riguarda la mia opinione personale, devo dire che questo è un prodotto che ricomprerò sicuramente. Il profumo è molto dolce, ma delicato; non lo definirei al profumo di miele, ma piuttosto di zucchero filato.
Il flacone è di plastica opaca, molto morbida; in questo modo la "spremitura" è molto semplice per favorire l'uscita del prodotto. 
Il Balsamo Corpo di Biofficina Toscana si potrebbe definire come la BELLISSIMA copia (BIO!!) del Balsamo Sotto La Doccia di Nivea. E' un detergente molto delicato che lava e idrata la pelle contemporaneamente. Mi è piaciuta molto la consistenza cremosa, che rende piacevole il lavaggio.



A contatto con l'acqua crea una leggerissima e profumatissima schiuma lavante. 
Dopo l'applicazione di questo balsamo-corpo, non ho mai avuto necessità di applicare la crema corpo, ma dico la verità, non ho una pelle particolarmente esigente. Soprattutto quella del corpo, non è secca, quasi mai almeno! :)

Insomma, è un prodotto molto originale e "innovativo", almeno per quanto riguarda il settore della cosmesi BIO. Il profumo è davvero molto buono, a me piacciono gli odori dolci. 
Promosso a pieni voti! 

E voi, l'avete provato? ^_^

Mel



2 commenti:

  1. Non ho mai provato un balsamo sotto la doccia, perchè di solito ottengo un risultato simile cospargendomi di olio di mandorle prima di lavarmi...;
    La pelle dopo è morbida e idratata, inoltre posso rivestirmi subito...credo che il concetto alla base sia il medesimo! Mi hai incuriosita molto, prima o poi credo proprio che ne proverò uno! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono contenta di averti incuiosita! :) Anch'io uso l'olio, ma questo balsamo mi piace di più perché non mi unge e l'unto, soprattutto l'estate, mi infastidisce... eheheh :D

      Elimina